/ Yemen, il Pentagono conferma abbattimento del drone statunitense ...

Yemen, il Pentagono conferma abbattimento del drone statunitense MQ-9 Reaper nella zona controllata da Ansarollah

 

Gli Stati Uniti confermano l'abbattimento del drone da parte della difesa antiaerea dell'esercito yemenita, sostenuto dal movimento popolare Ansarollah.


Due funzionari statunitensi hanno affermato che il drone modello MQ-9 Reaper è stato abbattuto ieri notte, mentre sorvolava il governatorato di Al-Dhamar nel sud-est di Saná, la capitale yemenita, che è sotto il controllo dell'esercito e di Ansarollah.
 
Il drone in questione, a quanto pare, è stato abbattuto da un missile terra-aria dei combattenti Ansarollah, ha riferito una fonte all'agenzia di stampa britannica Reuters a condizione di anonimato.
 
L'altro, che non voleva essere identificato, tuttavia, è stato più cauto, affermando che è ancora "troppo presto" per dire chi è stato responsabile dell'abbattimento del drone americano.
 
In precedenza, il portavoce dell'esercito dello Yemen, il generale di brigata Yahya Sari, ha affermato che l'unità antiaerea del paese è stata in grado di intercettare e abbattere il drone di fabbricazione americana ieri sera mentre si trovava nello spazio aereo di Al-Dhamar.
 
Fonte: Reuters
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa