/ Al via in Egitto le prime esercitazioni congiunte di difesa aerea...

Al via in Egitto le prime esercitazioni congiunte di difesa aerea russo-egiziana

 
 

I primi esercizi di difesa aerea russo-egiziana, Arrow of Friendship-2019, hanno preso il via in una zona di esercitazione del centro tattico di addestramento delle truppe di difesa aerea egiziana, ha riferito il servizio stampa del distretto militare meridionale.

 

"L'obiettivo degli esercizi è quello di condividere le esperienze tra le forze armate russe ed egiziane e anche di garantire la sicurezza dello spazio aereo e di utilizzare le difese aeree per proteggere le strutture critiche e migliorare le abilità pratiche dei militari nell'impegnare le massime capacità di combattimento dei sistemi missilistici di difesa aerea durante attività congiunte per respingere gli attacchi effettuati da un nemico simulato in varie condizioni", afferma il servizio stampa.

 

Precedenti rapporti hanno riferito che i cannonieri antiaerei del Distretto militare meridionale eserciterebbero misure per distruggere gli obiettivi aerei usando i sistemi missilistici Tor-2ME e Buk-M2E dell'esercito egiziano, i sistemi d'arma antiaerei semoventi Shilka ZSU-23-4 e Missili Igla.

 

Le prime esercitazioni congiunte di difesa aerea russo-egiziana si svolgeranno dal 26 ottobre al 7 novembre sul territorio del centro tattico di addestramento delle truppe di difesa aerea egiziane. Le truppe russe alle esercitazioni saranno rappresentate da oltre 100 cannonieri antiaerei della grande unità del fucile a motore del distretto militare meridionale di stanza nelle regioni di Volgograd e Krasnodar, nella Repubblica dell'Ossezia del Nord e in Crimea.

Fonte: TASS
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa