Alessandro Orsini - Un cittadino di Gaza denuncia il governo italiano al tribunale di Roma

Alessandro Orsini - Un cittadino di Gaza denuncia il governo italiano al tribunale di Roma

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Alessandro Orsini


Siccome la Repubblica Italiana è guidata, prevalentemente, da volgari criminali di guerra complici della pulizia etnica in Palestina, il Governo Italiano dà a Israele i missili e le munizioni che Netanyahu spara nel corpo dei bambini palestinesi e nel ventre delle loro madri gravide. Ieri è morta Sabreen Jouda, la neonata palestinese estratta viva cinque giorni fa dal ventre della madre morta sotto i colpi dell'esercito terrorista d'Israele a Gaza.

I palestinesi uccisi anche con le armi italiane sono oltre 34.000.

Siccome la Repubblica Italiana è guidata prevalentemente da volgari criminali di guerra complici della pulizia etnica in Palestina, il Governo Italiano è stato denunciato da Salahaldin M. A. Abdalaty – un avvocato 49enne nato a Jabalya e adesso rifugiatosi in Egitto dopo aver perso la madre, un fratello, una sorella, una nipote di 2 anni e la cognata in un bombardamento notturno dell’esercito terrorista d’Israele.



Salahaldin M. A. Abdalaty si è rivolto al Tribunale di Roma, chiamando in causa la presidenza del Consiglio e i ministeri degli Esteri e della Difesa con un ricorso urgente per violazione dei diritti umani fondamentali. Grazie ai criminali di guerra che guidano la Repubblica Italiana, noi italiani siamo stati trasformati da popolo pacifista, il popolo più pacifista del mondo, a popolo criminale complice di un genocidio. Noi italiani, oggi, dobbiamo vergognarci e camminare a testa bassa. Il nostro patrimonio valoriale è stato distrutto da un gruppo di volgari criminali di guerra amici di Netanyahu.


*Post su X del 27 aprile 2024

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Il macronismo al suo ultimo atto? di Paolo Desogus Il macronismo al suo ultimo atto?

Il macronismo al suo ultimo atto?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani di Giacomo Gabellini Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

Il pericoloso bluff della NATO - Andrea Gaiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora di Giuseppe Masala Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

Il "mastino della guerra" degli Stati Uniti colpirà ancora

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti