Almeno 100 i palestinesi uccisi dai raid israeliani sulla città di Rafa

Almeno 100 i palestinesi uccisi dai raid israeliani sulla città di Rafa

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Secondo quanto riferito il Ministero della Sanità dell'enclave palestinese, almeno 100 persone sono rimaste uccise la notte scorsa a causa del massiccio attacco delle Forze di Difesa Israeliane (IDF) contro la città di Rafa, nella Striscia di Gaza, al confine con l'Egitto.

Almeno 230 sono i feriti in seguito agli attacchi che hanno avuto come obiettivo case e tre moschee nel nord e nel centro della città. In una moschea erano stati ospitati centinaia di sfollati provenienti da altri territori dell'enclave.

I feriti, soprattutto donne e bambini, sono stati portati all'ospedale Kuwatí nel centro della città. Secondo la stampa locale, le squadre di ambulanze hanno continuato ad arrivare al centro medico sotto colpi di arma da fuoco che hanno impedito loro di svolgere il loro lavoro. "L'ospedale è pieno di feriti e non ci sono abbastanza medicine o sieri ", ha lamentato il direttore Suhaib Al Hams.

Sono stati registrati almeno 50 attacchi aerei da parte di combattenti israeliani. La Mezzaluna Rossa Palestinese ha avvertito che le forze israeliane stanno intensificando gli attacchi aerei contro le case abitate davanti al suo quartier generale, situato nel centro di Rafa. 

Da parte sua, l'esercito israeliano ha confermato  i riad su rafa. "L'IDF ha effettuato una serie di attacchi contro obiettivi terroristici nell'area di Shaboura, nel sud della Striscia di Gaza. Gli attacchi sono terminati ", si legge nel post su Telegram.

In questo senso, l’occupazione israeliana ha aggiunto di essere riuscita a salvare due ostaggi rapiti dal movimento palestinese Hamas il 7 ottobre 2023 durante la loro incursione in territorio israeliano. Le persone soccorse sono in buone condizioni e sono state portate in un ospedale israeliano per essere visitate. 

Critiche all'operazione israeliana

Intanto, ieri il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha avuto una conversazione telefonica con il suo omologo israeliano, avvertendolo che il suo Paese non dovrebbe effettuare operazioni nella popolosa città di Rafa, senza un piano “credibile ed eseguibile” per proteggere i civili.

Allo stesso modo, anche il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha affermato che le notizie sull’imminente offensiva israeliana a Rafa sono “estremamente preoccupanti”. "Continuare con i piani potrebbe avere conseguenze seriamente devastanti per 1,4 milioni di persone che non hanno nessun altro posto dove andare e che non hanno quasi nessun posto dove cercare assistenza medica", ha ricordato.

D'altra parte, è stato anche riferito che l'Egitto sta valutando la possibilità di sospendere gli accordi di Camp David, firmati con Israele nel 1978, se il governo Netanyahu invierà truppe a Rafa. Questo storico trattato di pace fu negoziato con la mediazione dell'allora presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter e comprende diverse disposizioni che regolano lo spiegamento di forze su entrambi i lati del confine.

Il numero totale delle vittime dell'aggressione israeliana ha superato i 28.000 morti e più di 67.611 feriti. Il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (UNICEF)  ritine  che 17.000 bambini non siano accompagnati o siano stati separati dalle loro famiglie e che quasi tutti i minori avrebbero bisogno di supporto per la salute mentale.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Gli "utili idioti" del sistema? di Leonardo Sinigaglia Gli "utili idioti" del sistema?

Gli "utili idioti" del sistema?

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

La Hybris umana e il miraggio della Pace di Giuseppe Masala La Hybris umana e il miraggio della Pace

La Hybris umana e il miraggio della Pace

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Tassare i ricchi di Michele Blanco Tassare i ricchi

Tassare i ricchi

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti