/ Assad restituisce la Legion d'onore alla Francia: "Non č un onore...

Assad restituisce la Legion d'onore alla Francia: "Non č un onore avere un'onorificenza di un paese schiavo degli USA"

 

"Non č un onore per il presidente Assad indossare una onorificenza attribuita da un paese schiavo e sostenitore degli Stati Uniti che appoggia i terroristi", hanno riferito fonti presidenziali siriane.


La Siria ha restituito alla Francia la massima onorificenza, ovvero la Legion d'onore concessa al suo presidente Bashar Al Assad dall'allora omologo francese, Jacques Chirac nel 2001.
 
Secondo una pubblicazione della presidenza siriana su Twitter, il Ministero degli Affari Esteri del paese arabo ha restituito alla Francia "la decorazione della Grande Croce della Legione d'Onore concessa al Presidente Al Assad" attraverso l'Ambasciata di Romania a Damasco , che rappresenta gli interessi francesi in Siria.
 

 
La decisione è stata presa in seguito alla "partecipazione francese all'aggressione tripartita" contro la Siria il 14 aprile scorso.
"Non è un onore per il presidente Al Assad indossare una decorazione attribuita da un paese schiavo e un sostenitore degli Stati Uniti che appoggia i terroristi", ha riferito una fonte della presidenza siriana.
 
In precedenza, i media francesi avevano riferito dell'inizio di una "procedura disciplinare" per ritirare l'onorificenza al presidente siriano.
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa