/ Caccia Su-27 della Russia intercettano e allontanano dai confini ...

Caccia Su-27 della Russia intercettano e allontanano dai confini bombardieri strategici B-52H statunitensi

 
 

I caccia russi Su-27 hanno intercettato bombardieri strategici statunitensi che si avvicinano al confine russo dal Mar Nero e dal Mar Baltico, ha affermato oggi un portavoce del Centro Nazionale di Difesa della Russia.

 

"Il 17 giugno 2019, russi Su-27 in servizio di combattimento hanno intercettato bombardieri strategici B-52H statunitensi che si stavano avvicinando al confine di stato russo dal Mar Nero e dal Mar Baltico", ha dichiarato il portavoce, aggiungendo che gli aerei statunitensi non hanno violato il confine con la Russia.

I caccia russi hanno effettuato i loro voli nel rigoroso rispetto della legge aerea internazionale.

 

Un jet da combattimento russo Su-27 era già dovuto decollare il 10 giugno per intercettare aerei da ricognizione statunitensi e svedesi vicino al confine russo sul Mar Baltico, dove la NATO teneva esercitazioni.

Fonte: TASS
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa