/ Continua l'eroica lotta nell'Ambasciata venezuelana a Washington....

Continua l'eroica lotta nell'Ambasciata venezuelana a Washington. Roger Waters: "Mobilitiamoci per questi attivisti. Stanno combattendo per i nostri diritti"

 


Senza acqua, elettricità e il blocco del cibo imposto dalle autorità del regime statunitense, prosegue l'eroica lotta di 4 attivisti statunitensi che proteggono, su mandato del legittimo governo venezuelano, l'Ambasciata della Repubblica bolivariana a Washington dal tentativo Usa di farvi accedere, in violazione dei principi cardine del diritto internazionale, i rappresentanti del golpe fallito a Caracas. 

Ad Alex Rubenstein, uno dei giornalisti che fa parte del cosiddetto "Collettivo di protezione" che è stato per 34 giorni nell'edificio, è stato impedito di accedere all'area riservata alla stampa, ma continua a informare sulle reti sociali su quello che sta accadendo. Vi consigliamo di seguire il suo account twitter per tutte le ultime informazioni.
 
Roger Waters con un video ha chiesto al mondo di mobilitarsi.
Accogliamo le sue parole e speriamo possiate fare lo stesso in tanti.


 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa