Coronavirus. E dopo che hanno svuotato i supermercati?

Coronavirus. E dopo che hanno svuotato i supermercati?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

E dopo che hanno svuotato i supermercati coloro che, evidentemente, temono di morire di fame durante l’inevitabile quarantena, che faranno? Durante l’epidemia “spagnola” del 1917 (più di 100 milioni di morti, non dimentichiamolo) diedero fuoco a strutture destinate ad ospitare gli infettati (anche le loro case). Vogliamo arrivare a questo anche in Italia?


Allora, sarebbe il caso che qualcuno nel governo smettesse di pavoneggiarsi davanti alle telecamere e desse una strigliata ai tanti (a cominciare da quelli della RAI) che stanno trasformando l’informazione in una saga a chi cattura più audience, terrorizzando la gente (l’ultima è di qualche minuto fa: “Settima vittima in Italia” e nessuna menzione nel titolo che aveva più di 80 anni).


In altre nazioni, ad esempio, esiste da tempo un decalogo o precise direttive per erogare l’informazione in caso di emergenza e qualche saggio consiglio sulle modalità che dovrebbero caratterizzare l’informazione è arrivato anche qui da noi dal mondo scientifico, ma si direbbe inutilmente. Del resto, davvero arduo pretendere una qualche autorevolezza da parte di un Governo che, unico in Europa, ha chiuso le tratte aeree da e verso la Cina salvo poi permettere (ovviamente, senza nessun controllo sanitario) ai bambini cinesi provenienti dalla Cina di tornare subito a scuola. Insomma, un misto tra servilismo verso la trumpiana campagna anti-Pechino (enfatizzando oltre ogni decenza la minaccia del Coronavirus) e l’esigenza di fortificare il fronte contro Salvini.

 

Francesco Santoianni

Potrebbe anche interessarti

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara di Michelangelo Severgnini I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

I libici assaltano il complesso dell'Eni a Zuwara

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente