Disertore esercito siriano rivela come gli USA hanno inviato combattenti a Idlib per compiere sabotaggi e intimidire la popolazione

Disertore esercito siriano rivela come gli USA hanno inviato combattenti a Idlib per compiere sabotaggi e intimidire la popolazione

L'ex colonnello Sultan Aid Abdella Souda, arrestato a febbraio dal controspionaggio militare siriano, ha confessato che gli Stati Uniti stanno inviando combattenti nel territorio controllato da Damasco, in particolare Idlib, per compiere atti di sabotaggio

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 
Souda ha rivelato di essersi unito al gruppo Mahavir as-Saura e di essere stato addestrato dall'esercito americano, che poi gli ha pagato uno stipendio di $ 500 al mese. 
 
"Non ci sono stati problemi con le armi: le abbiamo ricevute dall'esercito americano stesso. Sono state importate attraverso l'Arabia Saudita e la Giordania", ha raccontato l'ex colonnello, aggiungendo che "le armi migliori erano quelle della NATO".


 
Souda ha ammesso che dopo essere stati addestrati, i combattenti furono spediti a est dell'Eufrate, per sabotare le strutture petrolifere e infrastrutturali controllate dal governo "per danneggiare e intimidire la gente".
 
"Non so cosa sia successo, ma gli americani hanno tagliato i fondi e hanno detto che se volevamo guadagnare di più, dovevamo condurre operazioni al di fuori della zona di 55 chilometri" attorno alla base militare di Al Tanf, ha confessato il disertore. L'ex colonnello ha aggiunto che alcuni combattenti sono stati inviati nella provincia di Al Hasakah, mentre altri a Idlib. 
 
Souza ha disertato nel 2013 e nel 2016, ha iniziato a collaborare con le forze armate statunitensi ed è diventato un comandante d'appoggio in Al-Tanf. Nel dicembre 2019, è stato imprigionato per 58 giorni per aver usato il telefono cellulare nel territorio della base militare americana.
 
Successivamente, ha scelto di lasciare Al Tanf con la sua famiglia. A seguito dell'arresto, Souza ha fornito informazioni sui gruppi armati illegali, sul numero di personale e armi nella base statunitense, nonché sulla posizione di alcune importanti strutture.
 

"Attuare la Costituzione" sull'autonomia differenziata di Paolo Maddalena "Attuare la Costituzione" sull'autonomia differenziata

"Attuare la Costituzione" sull'autonomia differenziata

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Cosa resta del No Green Pass dopo la sentenza della Consulta? di Francesco Santoianni Cosa resta del No Green Pass dopo la sentenza della Consulta?

Cosa resta del No Green Pass dopo la sentenza della Consulta?

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Apocalisse epidemica di Damiano Mazzotti Apocalisse epidemica

Apocalisse epidemica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti