Dopo la Gkn, la Texprint Prato. Un'altra vittoria operaia di unità e solidarietà

Dopo la Gkn, la Texprint Prato. Un'altra vittoria operaia di unità e solidarietà

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Dopo la sentenza del 20 settembre scorso che ha bloccato il licenziamento avvenuto per email degli operai della Gkn di campi Bisenzio, un'altra vittoria giudiziaria per i lavoratori, questa volta alla Texprint di Prato.

Il giudice Cristina Mancini del Tribunale del Lavoro di Prato ha considerato illegittimo il licenziamento di un operaio pakistano.

Il Si Cobas esulta precisando che "la sentenza del Giudice falcia tutte le accuse contro i lavoratori che da otto mesi lottano davanti ai cancelli della fabbrica. Cosa ci dice in concreto? Quello che noi diciamo da mesi. L'azienda ha inventato di sana pianta fatti mai avvenuti per giustificare il licenziamento dei lavoratori che hanno denunciato lo sfruttamento, addebitando a chi ha scioperato responsabilità di inesistenti “violenze” di cui, per l'appunto, non si è riusciti a produrre uno straccio di prova."

 

I lavoratori della Texprint hanno festeggiato dopo la sentenza con canti e fumogeni ai cancelli dell'azienda.

 

Oltre ai festeggiamenti, uno spazio di riflessione da parte del sindacato di base che ricorda come questa vittoria sia di tutti. "Di tutti voi che avete sostenuto questa lotta in mille modi diversi, tutti preziosi. Ieri abbiamo sentito di nuovo il vostro calore ed il vostro abbraccio. In questi duecentocinquantasei giorni da lì abbiamo preso la forza per andare avanti fino alla vittoria. Questa vittoria è per tutti. Per chi lavora senza diritti e sogna una vita più bella. Per chi non vuole passare gli anni più belli della vita dodici ore al giorno in fabbrica. Per chi vuole un distretto e una società diversi."

I lavoratori della Texprint hanno voluto ringraziare anche i loro compagni della Gkn che li hanno sostenuti nella lotta. Un'altra vittoria, poi ci sarà lo sciopero generale proclamato dal sindacati di base per l'11 Ottobre. I puristi, storceranno il naso, diranno che si tratta di sentenze giudiziarie, ma la mobilitazione e la solidarietà per GKN e Texprint davvero non ha influito?

Noi pensiamo di sì. Ormai la lotta di classe in Italia è ripresa, a piccoli passi. Ma è ripresa.

E' solo l'inizio. 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle di Paolo Desogus Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

Le preoccupazioni di Draghi per la Dad sono fasulle

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia di Giorgio Cremaschi La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

La prima (velenosa) porcata dell'anno di Draghi e compagnia

Putin ha preso la decisione di Marinella Mondaini Putin ha preso la decisione

Putin ha preso la decisione

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International... di Savino Balzano Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass, quei "fascisti" di Amnesty International...

Green Pass: si o no? di Alberto Fazolo Green Pass: si o no?

Green Pass: si o no?

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa di Antonio Di Siena Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Prima che sia troppo tardi per chiedere scusa

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"... di Gilberto Trombetta Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Torna di moda la fake delle fake sulla "Germania virtuosa"...

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia di Michelangelo Severgnini Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia

Le 2 manifestazioni di Tripoli e l’accordo Salvini-Rackete sulla Libia