/ La banca dei BRICS in Cina emette obbligazioni per 3 miliardi di ...

La banca dei BRICS in Cina emette obbligazioni per 3 miliardi di yuan equivalenti a quasi 450 milioni di dollari

 

Sono stati emessi in due tranche con scadenze di tre e cinque anni.

La New Development Bank dei BRICS (NBD), la cui sede centrale si trova nella città cinese di Shanghai, ha emesso obbligazioni questa settimana per un valore complessivo di 3.000 milioni di yuan (circa 447 milioni di dollari), riporta il China Knowledge Press.
 
Le obbligazioni sono state emesse in due tranche con scadenza triennale con interessi nominali tra il 2,9% e il 3,5% e cinque anni, con interessi nominali compresi tra il 3,2% e il 3,8%.

 
Il blocco BRICS, composto da Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica, ha costituito la NBD congiuntamente - ogni paese detiene il 20% delle azioni e gode degli stessi diritti di voto - nel 2014.
 
Lo scopo di questo istituto di credito, il cui capitale iniziale autorizzato era di 100.000 milioni di dollari, è finanziare lo sviluppo sostenibile di progetti infrastrutturali in paesi con economie emergenti.
 
Fonte: China Knowledge Press
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa