La Cina aumenta i suoi sforzi per creare una moneta digitale in risposta alla 'Libra' di Facebook

La Cina aumenta i suoi sforzi per creare una moneta digitale in risposta alla 'Libra' di Facebook

Pechino sta prestando "grande attenzione" ai piani di Facebook, in quanto potrebbero rappresentare una sfida per i pagamenti transfrontalieri, la politica monetaria e persino la stabilità finanziaria cinese.

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



Pechino sta intensificando gli sforzi per introdurre la propria moneta digitale sostenuta dal governo dopo la presentazione della 'Libra', la criptovaluta futura di Facebook, che potrebbe rappresentare una sfida per i pagamenti transfrontalieri, la politica monetaria e persino la stabilità finanziaria. Ha così annunciato lunedì scorso, Wang Xin, direttore dell'Ufficio di ricerca della Banca popolare cinese, in un seminario all'Università di Pechino.



 
In particolare, Wang ha sottolineato che il Banco Popolare sta lavorando con altre istituzioni per ricercare e sviluppare congiuntamente una moneta digitale della banca centrale e che il programma è già stato approvato dal Consiglio di Stato.

 
"Un capo: il dollaro USA"
 

Secondo il capo dell'Ufficio di ricerca, la Banca Popolare cinese sta prestando "grande attenzione" ai piani di Facebook, perché se la 'Libra' viene usata "ampiamente" per i pagamenti, soprattutto quelli transfrontalieri, potrebbe avere "una grande influenza sul politica monetaria, stabilità finanziaria e sistema monetario internazionale ".
 

D'altra parte, la Cina vuole conoscere la composizione del paniere di valute a cui sarà collegata la Libra e il ruolo che il dollaro americano giocherà. Wang ha spiegato che se la valuta digitale di Facebook è "strettamente associata" al dollaro, "potrebbe creare uno scenario in cui le valute sovrane coesisterebbero con le valute digitali centrate sul dollaro USA". "Ma ci sarebbe essenzialmente un capo, che è il dollaro USA e gli Stati Uniti", ha spiegato l'alto funzionario, avvertendo che questa situazione "porterebbe una serie di conseguenze economiche, finanziarie e persino internazionali".
 

Ma perché oggi, con i vaccini, la situazione è peggiore di un anno fa? di Francesco Santoianni Ma perché oggi, con i vaccini, la situazione è peggiore di un anno fa?

Ma perché oggi, con i vaccini, la situazione è peggiore di un anno fa?

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti