LA MANO DEGLI STATI UNITI DIETRO IL TENTATIVO DI COLPO DI STATO IN CONGO?

LA MANO DEGLI STATI UNITI DIETRO IL TENTATIVO DI COLPO DI STATO IN CONGO?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Nel gruppo degli autori del tentativo di colpo di stato compiuto ieri a Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo, ci sono tre cittadini statunitensi, ha riferito AP, citando le autorità locali.

Ci risiamo, sarà un caso ma anche in questo tentativo di colpo di stato potrebbe esserci la mano degli Stati Uniti. All’inizio, i media locali hanno identificato gli uomini armati come soldati congolesi, ma poi hanno riferito che erano legati all’oppositore in esilio Christian Malanga, residente negli Stati Uniti. Uno degli arrestati era  il figlio di Malanga, che è stato ucciso nel palazzo presidenziale dopo aver resistito all’arresto delle guardie, ha detto il portavoce dell’esercito Sylvain Ekenge.

“Domenica, Ekenge ha sottolineato che il tentativo del colpo di stato è stato “tagliato alla radice dalle forze di difesa e di sicurezza congolesi” e che “la situazione è sotto controllo”.

Nel frattempo, i video diffusi sui social media mostrano uno degli statunitensi, un uomo con il sangue intorno alla bocca, seduto a terra, che sembra implorare i soldati congolesi di perdonarlo. 

Da parte sua, l’ambasciatrice degli Stati Uniti nel paese africano, Lucy Tamlyn, ha detto di essere “costernata dagli eventi di questa mattina e molto preoccupata per i rapporti che vedono  cittadini statunitensi presumibilmente coinvolti”. “Siate certi che coopereremo con le autorità della Repubblica Democratica del Congo al massimo mentre indagano su questi atti criminali e ritengono responsabile qualsiasi cittadino statunitense coinvolto in atti criminali”, ha scritto in un tweet. (RT)

Andrea Puccio – www.occhisulmondo.info

Andrea Puccio

Andrea Puccio

Andrea Puccio - www.occhisulmondo.info

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse di Clara Statello La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Israele arranca – Salvo Ardizzone di Giacomo Gabellini Israele arranca – Salvo Ardizzone

Israele arranca – Salvo Ardizzone

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO) di Michelangelo Severgnini "L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza di Michele Blanco Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Piketty e le conseguenze economiche dell'ineguaglianza

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti