Siria e dintorni/La Siria riceve un nuovo lotto di aiuti medici dalla Cina per com...

La Siria riceve un nuovo lotto di aiuti medici dalla Cina per combattere il coronavirus

 

Nel quadro delle forti relazioni tra Siria e Cina, il Ministero della sanità siriano ha ricevuto oggi un nuovo lotto di aiuti medici forniti dalla Repubblica popolare cinese per sostenere il settore sanitario nell'affrontare la pandemia di coronavirus (covid-19).

 
L'aiuto fornito include una serie di kit di test per rilevare infezioni da coronavirus, dispositivi di protezione individuale (DPI), maschere "N95" e dispositivi di misurazione della temperatura.
 
Il primo lotto di aiuti medici cinesi per affrontare il coronavirus è arrivato in Siria, il 15 aprile scorso e comprendeva kit per il test per la diagnosi delle infezioni da coronavirus.
 
La Siria e la Cina hanno anche scambiato esperienze mediche su questioni relative ai mezzi e al modo di affrontare il nuovo focolaio di coronavirus tra i medici degli ospedali.
 
Finora i casi di covid-19 in Siria sono 231, 94 i guariti, 7 i morti.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa