Le autorità cinesi confermano il primo caso di guarigione dal nuovo coronavirus

Le autorità cinesi confermano il primo caso di guarigione dal nuovo coronavirus

Dopo sei giorni di trattamento, gli esami del sangue per il coronavirus di una donna infetta sono risultati negativi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


La Commissione Sanitaria Municipale di Shanghai (Cina) ha confermato che una paziente affetta dal coronavirus è stata dimessa dall'ospedale. Questo è il primo caso di polmonite indotta dallo scoppio del nuovo coronavirus 2019-nCoV dall'epidemia.


 
Dopo sei giorni di trattamento, la paziente, una donna di 56 anni identificata solo come Chen, ha mostrato un significativo miglioramento dei suoi sintomi respiratori. Due esami del sangue indipendenti per il coronavirus erano negativi, così come le scansioni TC polmonari, secondo il quotidiano statale Beijing Daily .
 
La donna è stata dimessa dalla quarantena dopo un ulteriore esame da parte di esperti schierati per combattere la malattia. Secondo i media, Chen aveva trascorso molto tempo a Wuhan , la città di 11 milioni di abitanti dove il nuovo coronavirus è nato lo scorso dicembre.
 
Il 10 gennaio scorso la paziente aveva febbre e affaticamento. È stata ricoverata in ospedale all'arrivo a Shanghai il 12 gennaio. E la notte del 15 gennaio, è stata curata in un ospedale locale.
 
Il nuovo virus ha già causato la morte di 41 persone .
 
Nel frattempo, il numero di città chiuse dalle autorità cinesi a causa dell'epidemia è aumentato questo venerdì a 13. Pertanto, oltre 40 milioni di persone rimarranno confinate nelle loro località nel tentativo di limitare la diffusione del pericoloso coronavirus.
 

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti