/ Le sardine, la Francia e noi

Le sardine, la Francia e noi

 


di Mauro Gemma

Mentre in Francia si sventolano le bandiere rosse e sindacati e gilet gialli si mobilitano all'insegna dell'unità, da noi arriva l'adesione di Monti al movimento delle "sardine" : «Sardine interessanti. Anch’io in piazza? Perché no» Il movimento nato a Bologna incassa così l’appoggio dell’ex premier dopo quelli di Romano Prodi e Roberto Saviano.


Naturalmente i media, che della Francia registrano solo le provocazioni dei black bloc e fanno calare il silenzio sul grandioso movimento, da noi battono all'unisono la grancassa per preparare con grande strombazzamento la kermesse romana dei pesciolini, il 14 dicembre.
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa