Siria e dintorni/Media siriani: Case in fiamme e rapimento di civili, le milizie c...

Media siriani: Case in fiamme e rapimento di civili, le milizie curde si vendicano della ribellione della popolazione siriana

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.

Come ha riferito l'Agenzia Sana, Le cosiddette forze democratiche siriane (FDS) hanno condotto una caccia all'uomo nelle campagne di Al-Shahil, nel sud-est della provincia siriana orientale di Deir Ezzor, che hanno assistito, insieme ad altre località, a una ribellione popolare contro questaa milizia appoggiata da Washington.
 
Secondo gli attivisti locali, i gruppi delle FDS hanno preso d'assalto la città e hanno rapito un numero di civili e li hanno portati in un luogo sconosciuto, oltre a creare posti di blocco all'interno della città nel tentativo di porre fine alle proteste popolari che richiedono l'espulsione. delle forze americane e dei loro mercenari.
 
"Diverse case sono state bruciate ad Al-Shahil per vendetta delle proteste contro le pratiche arbitrarie e criminali di quella milizia", ??hanno detto gli attivisti.
 
Le FDS ha assediato le città di Al-Shahil, Al-Basira, Al-Hawaej e Ziban nelle ultime 48 ore, dove hanno impedito l'ingresso e l'uscita di civili, oltre a portare rinforzi per i raid in queste città che hanno assistito a una ribellione popolare.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa