/ Rivoluzionari colorati di tutto il mondo unitevi! Il leader della...

Rivoluzionari colorati di tutto il mondo unitevi! Il leader della protesta di Hong Kong nella foto con il capo dei caschi bianchi

 
Di Danielle Ryan
 
Il leader della protesta di Hong Kong Joshua Wong, si è scatenato negli incontri pro "democrazia" con vari funzionari occidentali nelle ultime settimane, anche con il presidente dei White Helmets- Caschi Bianchi a Berlino.
 
Wong ha partecipato alla festa estiva 'Bild 100' a Berlino questa settimana, dove sembra aver incontrato Raed Al Saleh, il capo dei caschi bianchi. È un po' imbarazzante, dal momento che il gruppo siriano di primi soccorritori opera esclusivamente in aree controllate da combattenti antigovernativi ed è stato fortemente sospettato di collegamenti con Al Qaeda e le milizie jihadiste sponsorizzate dagli USA, un fatto che non è passato inosservato su Twitter.
 

 

 
C'era anche un altro volto familiare negli scatti: il sindaco di Kiev Vitaly Klitschko, che è stato, per un certo periodo, uno dei favoriti dell'occidente quando l'Ucraina era nel mirino del cambio di regime di Washington.
 

 
Ma anche Wong ha avuto alcuni discutibili incontri di alto livello. Ha anche incontrato il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas all'evento - con quel tete-a-tete rapidamente criticato da Pechino.
 
Questi incontri arrivano sulla scia delle foto che mostrano Wong mentre parla con Julie Eadeh, un funzionario del consolato generale degli Stati Uniti a Hong Kong, che ha sollevato ulteriori sospetti che Washington avesse un ruolo nelle recenti violente proteste contro la Cina.
 
Tornando indietro un po' nel tempo e ci sono anche foto di Wong con uno degli sponsor del Colpo di Stato in Venezuela, il senatore statunitense, repubblicano Marco Rubio.
 

 
Ma Wong non discrimina nessuno. Sembra che incontri qualsiasi americano disposto a incontrarlo. È stato anche ritratto con la leader del Partito Democratico Nancy Pelosi nel 2015, all'età di 18 anni.
 

 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa