VIDEO. Le parole esatte pronunciate da Cristina Kirchner (sottotitoli in italiano)

VIDEO. Le parole esatte pronunciate da Cristina Kirchner (sottotitoli in italiano)

Incredibile Attacco al nuovo governo argentino costruito sulla base di una delle fake news più spudorate della storia recente

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Sinceramente non pensavamo di essere costretti a tornare sull’argomento ma evidentemente c’è chi non si arrende alle evidenze per motivi di bassa propaganda politica, così si continua ad alimentare la palese fake news su Cristina Kirchner che avrebbe definito gli italiani geneticamente mafiosi con tanto di dichiarazioni inesistenti riportate tra virgolette. 

 

Così abbiamo deciso di isolare il passaggio ‘incriminato’ - con sottotitoli in italiano - dove si evince che la vicepresidente dell’Argentina non ha mai pronunciato le parole che gli vengono attribuite. Non abbiamo ancora capito se per sciatteria, disonestà intellettuale o per propaganda politica di bassa lega. 

 

 

Addirittura il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, avrebbe espresso «disagio per le sue parole».

 

No, qui il disagio lo esprimiamo noi nel vedere un’importante dirigente politica dell’America Latina messa alla berlina e accusata di becero razzismo per parole che non ha mai pronunciato. 

Potrebbe anche interessarti

Tornano di moda le fake news sul caso Litvinenko. Facciamo chiarezza di Francesco Santoianni Tornano di moda le fake news sul caso Litvinenko. Facciamo chiarezza

Tornano di moda le fake news sul caso Litvinenko. Facciamo chiarezza

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina   di Bruno Guigue I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

I miliardari perdono soldi? È l'ultimo dei problemi per la Cina

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass di Thomas Fazi Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Alessandro Barbero spiega le ragioni del No al Green Pass

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio? di Giuseppe Masala Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Green Pass e raccolta dati sensibili: perché tanto silenzio?

Non si inginocchia nessuno contro il "democratico" Biden? di Antonio Di Siena Non si inginocchia nessuno contro il "democratico" Biden?

Non si inginocchia nessuno contro il "democratico" Biden?

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia di Gilberto Trombetta Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Recovery Mes e lasciapassare: due facce della stessa medaglia

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti