/ Così è stato incendiato vivo il giovane Orlando Figuera ad Altami...

Così è stato incendiato vivo il giovane Orlando Figuera ad Altamira (Caracas)

 
Così è stato incendiato vivo il giovane Orlando Figuera ad Altamira, quartiere ricco di Caracas, in ostaggio della violenza fascista e golpista delle destre del paese. La sua colpa? Aver detto di essere chavista. "Fascismo puro", scrive su Twitter il ministro venezuelano Villegas. E' proprio questo il termine che bisogna utilizzare.
Pensate che uno dei leader della destra venezuelana, Freddy Guevara, ha voluto rimarcare (non è che ci fossero molti dubbi) come non ci sia differenza tra loro e chi applica la violenza nel paese. 

Ascoltate anche la testimonianza della madre di Orlando Figuera:
 
E questa la testimonianza di Carlos Ramírez, altro ragazzo dato alle fiamme dalla violenza fascista degli oppositori.
Infine, questo è quello che una settimana di occupazione forzata di questi violenti produce. Le immagini provengono dal quartiere San Antonio di Caracas liberato ieri notte dopo l'intervento della Guardia Nazionale bolivariana.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa