Cos'è il fascismo? Iniziato lo sgombero dei lavoratori portuali di Trieste

Cos'è il fascismo? Iniziato lo sgombero dei lavoratori portuali di Trieste

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Invocato a gran voce da politici, padroni e soprattutto dai sindacati, Cgil, Cisl e Uil, quelli che sono contro il fascismo, si è messa in moto la macchina della repressione ed è cominciato lo sgombero del varco 4 del Porto di Trieste da parte della Polizia che ha usato 10 mezzi, fra i quali idranti, per sgombrare il presidio di portuali e cittadini solidali organizzato da alcuni giorni contro il Green Pass.

 

I manifestanti seduti all'ingresso del Varco 4 hanno gridato "Vergogna" e "Noi non molliamo" colpiti dagli idranti della Polizia.

I portavoce della protesta hanno invitato alla calma ed evitato la provocazioni di uno sgombero annunciato ma che non si prevedeva così repentino.

La protesta la solidarietà con i manifestanti cresceva nonostante la propaganda mediatica parlasse di fallimento del presidio, di presenza schiacciante di no vax, di presunte violenze sui giornalisti. Quindi un segnale il Governo Draghi, sì fascista, doveva darlo.

Non è stata una guerra persa quella dei portuali, in questi giorni da Trieste, Ancona, Genova, qualcosa è cambiato.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

L’Iran come la Siria nel 2011? di Francesco Santoianni L’Iran come la Siria nel 2011?

L’Iran come la Siria nel 2011?

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE di Marinella Mondaini L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva? di Michelangelo Severgnini Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra