Covid-19: medicina e ricerca/Covid-19. Creata una mascherina intelligente che si collega al ce...

Covid-19. Creata una mascherina intelligente che si collega al cellulare tramite Bluetooth

 
La startup giapponese Donut Robotics ha sviluppato una maschera "intelligente" che si adatta alla maschera facciale, si collega ai dispositivi mobili tramite Bluetooth e consente la comunicazione in diversi modi senza avvicinare il telefono al viso, riporta l'agenzia Reuters.

 
Per facilitare l'adattamento alla nuova realtà che la pandemia globale di covid-19 ha generato, quella società ha sviluppato un'applicazione che consente di effettuare chiamate telefoniche, trascrivere il discorso in messaggi di testo, tradurre dal giapponese in otto lingue e amplificare la voce.
 
In appena un mese, gli specialisti di Donut Robotics hanno creato un prototipo grazie all'adattamento del software di traduzione sviluppato per un precedente progetto e una mascherina creata da uno dei suoi ingegneri quattro anni fa.
 
"Abbiamo lavorato duramente per anni per sviluppare un robot e abbiamo usato quella tecnologia per creare un prodotto che risponde al modo in cui il coronavirus ha cambiato la società", ha dichiarato Taisuke Ono, CEO di Donut Robotics.
 
Il primo lotto di queste maschere intelligenti sarà di 5.000 unità, che saranno vendute in Giappone per l'equivalente di circa $ 40. Nel tempo, Donut Robotics ha in programma di espandere le sue vendite in Cina, negli Stati Uniti e in Europa, dove i suoi manager assicurano che il prodotto ha suscitato grande interesse.

 
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa