/ Damasco: Le accuse di usare armi chimiche sono arrivate a causa d...

Damasco: Le accuse di usare armi chimiche sono arrivate a causa del trionfo dell'esercito siriano contro il terrorismo

 

Il delegato siriano all'OPCW, Bassam al-Sabbagh, ha confermato che le accuse di uso di armi chimiche a Douma erano dovute alla vittoria dell'esercito siriano contro il terrorismo.


L'ambasciatore siriano presso l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche, Bassam Sabbagh ha dichiarato in una conferenza stampa a L'Aia che il rapporto dell'organizzazione sulle denunce per l'uso di armi chimici distorce i fatti e ignora le testimonianze sull'attacco.
 
Ha aggiunto che "il rapporto della Commissione della verità contiene un chiaro incitamento contro lo stato siriano e manca di credibilità e obiettività".
 
"Il rapporto di Henderson ha concluso che il cloro è stato portato a Douma mano", ha proseguito Sabbagh, aggiungendo che i prodotti chimici erano in magazzini ed edifici sotto il controllo delle organizzazioni terroristiche nel Ghouta orientale.
 
Il diplomatico ha chiesto di condurre un'indagine trasparente e obiettiva su ciò che è accaduto per arrivare a risultati veri, lontani da ogni politicizzazione.
 
Da parte sua, il delegato permanente della Russia al OPCW, Alexander Schulgen, ha affermato che l'OPCW ha adottato nella sua relazione sul presunto utilizzo di armi chimiche a Douma informazioni fornite da gruppi armati attraverso i social network, e ha anche osservato che il rapporto contiene molti difetti e contraddizioni.
 
"Abbiamo chiesto all'organizzazione per il divieto di armi chimiche di tenere una conferenza stampa per ottenere più risposte alle nostre domande, ma la nostra richiesta è stata respinta", ha riferito Schulgen.
 
Fonte: SANA
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa