Emergenza Coronavirus. I 10 principi per risollevare il paese

Emergenza Coronavirus. I 10 principi per risollevare il paese

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Purtroppo in Italia deve sempre scapparci il morto per capire le cose. Nonostante questo spero vivamente che questa emergenza coronavirus serva agli italiani quantomeno a comprendere alcuni principi necessari a risollevare il Paese. 

1 - che la globalizzazione non è necessariamente positiva e se non governata a dovere dagli Stati nazionali può essere non soltanto dannosa ma addirittura letale per la sopravvivenza di una comunità. 

2 - che le frontiere, i controlli, le precauzioni sono strumenti di tutela e non una roba da fascisti. 

3 - che i diritti pubblici e collettivi devono venire prima di quelli individuali dei singoli.

4 - che la salute pubblica non può e non deve mai rispondere a logiche di economicità e profitto. 

5 - che la ricerca scientifica, la sanità, la salute pubblica, la gestione di ospedali, cure, vaccini e tutto il resto, devono essere di esclusiva gestione dello Stato perché solo esso (a differenza del privato) può garantire una tutela universale e non legata al profitto. 

6 - che solamente uno Stato sovrano, che dispone delle proprie politiche economiche, può tutelare efficacemente la salute pubblica.

7 - che i vincoli europei e di bilancio che ci impediscono di costruire nuovi ospedali, ristrutturare quelli vecchi e fatiscenti, gestire adeguatamente il sistema sanitario nazionale, sono incompatibili con l’interesse generale e la salute pubblica. 

8 - che il liberismo e chiunque subordini la sanità a logiche di mercato è vostro nemico e nemico dei vostri figli. 

9 - che una classe politica che affronta una potenziale emergenza nazionale parlando di cultura e antirazzismo non è soltanto inadeguata, ma è addirittura pericolosa per la sicurezza nazionale.

10 - che nonostante tutto questo, chiunque si rifiuti ancora di comprendere il discorso fatto fino a qui non meriterebbe la quarantena. Ma direttamente la Siberia.

Antonio Di Siena

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

La fine dell'impunità di Israele di Clara Statello La fine dell'impunità di Israele

La fine dell'impunità di Israele

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni) di Giuseppe Giannini Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar di Paolo Arigotti Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti