False Flag o divertimento? I piloti Usa in Siria camuffano i loro Jet con quelli russi

False Flag o divertimento? I piloti Usa in Siria camuffano i loro Jet con quelli russi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Un F / A-18 da combattimento degli Stati Uniti in Siria è stato ridipinto con i colori degli aerei russi. Lo ha rivelato su twitter il giornalista canadese Christian Borys il 6 ottobre scorso.


Solo gli esperti possono distinguere gli aerei americani così dipinti da quelli russi Su-34 data la forte somiglianza. Anche se il ritoccato F / A-18 mantiene il suo segno distintivo - la stella nero-bianco sullo sfondo - ha aggiunto la stella rossa tipica degli aerei russi. In volo sono praticamente identici.

Anche se il giornalista canadese sostiene che è pratica comune dei piloti americani scherzare in questo modo con le "unità ostili", l'informazione trapelata ha dato origine a numerose teorie sui social network. Un F / A-18 da combattimento degli Stati Uniti in Siria è stato ridipinto con i colori degli aerei russi. Lo ha rivelato su twitter il giornalista canadese Christian Borys. Solo gli esperti possono ora distinguere gli aerei americani da quelli russi Su-34 data la forte somiglianza. Anche se il ritoccato F / A-18 mantiene il suo segno distintivo - la stella nero-bianco sullo sfondo - ha aggiunto la stella rossa tipica degli aerei russi, dato che in volo sono praticamente identici.

Anche se il giornalista canadese sostiene che è pratica comune dei piloti americani scherzare in questo modo con le "unità ostili",

 
l'informazione trapelata ha dato origine a numerose teorie sui social network. In molti hanno ipotizzato "altre false flag Usa in Siria"
 

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Le "non persone" di Gaza di Paolo Desogus Le "non persone" di Gaza

Le "non persone" di Gaza

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei di Fabrizio Verde L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

L'ultimo affronto alla volontà dei popoli europei

Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez di Geraldina Colotti Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez

Il Venezuela alle urne per il compleanno di Chávez

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio di Marinella Mondaini Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

Gershkovich condannato a 16 anni per spionaggio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura di Michelangelo Severgnini 20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura

20 anni fa a Baghdad: quando cominciò la censura

LA RUSSIA COSTRUIRA’ UNA RAFFINERIA A CUBA ’  di Andrea Puccio LA RUSSIA COSTRUIRA’ UNA RAFFINERIA A CUBA ’ 

LA RUSSIA COSTRUIRA’ UNA RAFFINERIA A CUBA ’ 

La crisi del debito Usa, Trump e le criptovalute di Giuseppe Masala La crisi del debito Usa, Trump e le criptovalute

La crisi del debito Usa, Trump e le criptovalute

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa" di Paolo Arigotti La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa"

La crisi (senza fine) della fu "locomotiva d'Europa"

Kamala Harris: da conservatrice a "progressista"? di Michele Blanco Kamala Harris: da conservatrice a "progressista"?

Kamala Harris: da conservatrice a "progressista"?

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti