/ Gli Stati Uniti hanno ucciso oltre 20 milioni di persone dalla II...

Gli Stati Uniti hanno ucciso oltre 20 milioni di persone dalla II Guerra Mondiale ad oggi

 

La denuncia in un rapporto di Global Research



HispanTv
 

Gli Stati Uniti sono stati responsabili della morte di oltre 20 milioni di persone - direttamente o a causa del loro coinvolgimento in conflitti - di diversi paesi dopo la seconda guerra mondiale, secondo un rapporto del portale Global Research.



 

In altre parole, tali guerre non sarebbero probabilmente avvenute se gli Stati Uniti Non avessero utilizzato la mano pesante.

Il potere militare ed economico di Washington è stato cruciale in questi conflitti.

 

Come caso clamoroso, si può indicare la responsabilità diretta delle forze statunitensi nella morte di 10-15 milioni di persone durante le guerre tra Corea, Vietnam e Iraq.

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa