/ Gli USA schierano i caccia F-35 nel Regno Unito

Gli USA schierano i caccia F-35 nel Regno Unito

 
 

Il comandante delle forze dell'aeronautica statunitense in Europa, generale Jeffrey Harrigian, ha dichiarato che il dispiegamento consentirebbe agli Stati Uniti di aumentare la propria latitudine operativa tra il Regno Unito e gli alleati che hanno aderito al programma F-35, secondo quanto riferito dai media russi.

 

"Il nostro scopo è quello di aumentare le capacità operative tra gli Stati Uniti e gli alleati partecipanti al programma F-35. La nostra decisione consisterebbe nello schierare jet F-35 a Lakenheath nel 2021", ha affermato Harrigian, citato dai media russi.

 

Secondo il generale, gli Stati Uniti hanno recentemente condotto due fasi di esercitazioni con questi caccia.

 

"In particolare, le manovre congiunte con Italia, Croazia e Slovenia consentono di integrare i sistemi di difesa aerea in Europa nella prima fase. La seconda fase prevede le manovre delle forze di risposta rapida", ha affermato Harrigian, secondo quanto riportano i media russi.

 

Harrigian ha sottolineato che queste esercitazioni hanno dimostrato le capacità per il rapido dispiegamento di caccia F-15 e F-35 in 4 paesi: Lituania, Lettonia, Polonia ed Estonia.

 

Secondo il Pentagono, gli Stati Uniti svolgono frequenti esercitazioni di addestramento bilaterale, che preparano Washington e le forze di altri membri della NATO a dispiegarsi rapidamente e contemporaneamente.

 

I caccia da combattimento F-35 sono prodotti da Lockheed Martin, il colosso aerospaziale e della difesa globale statunitense. Secondo quanto riferito, il Regno Unito possiede 17 velivoli F-35. Nel 2018, il Ministero della Difesa britannico si è impegnato ad acquistare un totale di 138 caccia.

 

Nell'ottobre 2018, il Regno Unito ha messo a terra i suoi caccia F-35 a seguito dell'incidente di uno degli aerei nello stato della Carolina del Sud (USA), durante il quale il pilota è stato espulso in sicurezza dall'aereo.

Fonte: Sputnik
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa