Il Mercosur rifiuta la richiesta di Zelensky di parlare al vertice in Paraguay

Il Mercosur rifiuta la richiesta di Zelensky di parlare al vertice in Paraguay

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Al presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, è stata negata la possibilità di intervenire durante il 60° vertice dei presidenti del Mercosur che si tiene questa settimana. Zelensky aveva parlato con il presidente paraguaiano Mario Abdo per chiedere di poter intervenire al blocco commerciale sudamericano, composto dai governi di Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay.

L'annuncio del rifiuto del blocco è stato dato da Raúl Cano, viceministro degli Esteri del Paraguay, che ospita il vertice di quest'anno. "Non c'è stato consenso, quindi la controparte ucraina è stata già informata che in queste circostanze non ci sono le condizioni per poter parlare come Mercosur con il presidente dell'Ucraina”, ha informato il diplomatico paraguaiano. 

Tale decisione è già stata comunicata all'ambasciatore ucraino accreditato in Argentina e contestualmente al governo paraguaiano”, ha poi aggiunto Cano. 

Zelenski aveva chiesto al presidente paraguaiano Mario Abdo Benítez, in qualità di presidente pro tempore del Mercosur, uno spazio per partecipare al vertice e parlare del conflitto russo-ucraino.

Il 60° Vertice del Mercosur si svolge presso il Centro Congressi della Confederazione Sudamericana di Calcio (Conmebol) nella città di Luque, vicino ad Asunción, in Paraguay.

Il Presidente dell'Ucraina si è rivolto ai parlamenti dell'Europa e del Nord America, ricevendo un'accoglienza calorosa con la sua richiesta di ulteriori sanzioni contro la Russia. Tuttavia, i Paesi dell'America Latina si sono astenuti dall'unirsi alla richiesta di sanzioni, indipendentemente dalle posizioni ideologiche dei diversi governi. 

Ancora una volta è il cosiddetto mondo occidentale, che pretende di isolare la Russia, ad apparire come arroccato e isolato nella sua guerra per procura alla Russia. 

Il war world tour di Zelensky non farà tappa in America Latina. 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico di Gilberto Trombetta Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia di Giuseppe Masala Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra