Iran, Russia e Cina terranno la quarta esercitazione navale congiunta degli ultimi anni

Iran, Russia e Cina terranno la quarta esercitazione navale congiunta degli ultimi anni

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Le forze navali di Iran, Russia e Cina effettueranno un'esercitazione congiunta nelle prossime settimane per rafforzare la sicurezza regionale.

Il comandante della forza navale dell’esercito iraniano, il contrammiraglio Shahram Irani, ha dichiarato, ieri, che l’esercitazione marittima congiunta sarà effettuata entro la fine dell’attuale anno iraniano, il 19 marzo, con l’obiettivo di mantenere la sicurezza nella regione dell’Asia occidentale.

Notando che anche altri paesi sono stati invitati a partecipare all'esercitazione congiunta insieme a Iran, Russia e Cina, il comandante iraniano ha indicato che la strategia più importante della Marina iraniana nelle circostanze attuali è preservare e proteggere gli interessi e le risorse economiche del paese.

Inoltre, il rappresentante iraniano h precisato che l'esercitazione sarà effettuata allo scopo di garantire la sicurezza regionale e soddisfare gli interessi comuni.

"Proteggiamo il trasporto marittimo della Repubblica islamica dell'Iran e aiutiamo i paesi che hanno bisogno di sostegno per garantire la sicurezza ", ha sottolineato.

Irani ha inoltre sottolineato che si prevede che diverse navi si uniranno alla flotta della Marina iraniana prima della fine dell'anno.

Le forze navali iraniane e le loro controparti cinesi e russe hanno condotto diverse esercitazioni militari negli ultimi anni per migliorare la sicurezza e la stabilità del commercio marittimo internazionale.

Hanno inoltre partecipato a sforzi congiunti volti a combattere la pirateria e il terrorismo marittimo, scambiando informazioni sulle operazioni di salvataggio e soccorso navale, nonché condividendo esperienze operative e tattiche.

Nel marzo 2023, le forze navali iraniane, cinesi e russe hanno organizzato esercitazioni navali congiunte, denominate "Marine Security Belt 2023", nell'Oceano Indiano settentrionale, che è stata la quarta esercitazione congiunta negli ultimi anni.

SCOPRI "LA VOCE DELLA PALESTINA": L'OFFERTA IN COLLABORAZIONE CON EDIZIONI Q

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti