La frase irrispettosa di Paolo Gentiloni su Fidel. E come gli avrebbe risposto lui oggi

La frase irrispettosa di Paolo Gentiloni su Fidel. E come gli avrebbe risposto lui oggi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Danilo Consalvo
 

Gentiloni: "Si è chiusa una pagina drammatica del novecento". C'è una frase celebre di Castro pronunciata alla morte del grande rivoluzionario Chavez che dice: “Guardate chi piange Chàvez, e chi invece gioisce della sua scomparsa”, ecco parafrasando quella frase dico: "Guardate chi piange Castro e chi invece gioisce della sua scomparsa". Una nullità di ministro resta per sempre una nullità di ministro, un Gigante invece, resterà per sempre tale.



Il ministro Gentiloni nel suo tweet afferma inoltre : «Vicini al popolo cubano che guarda al futuro». Sappiamo qual è il futuro che Gentiloni immagina per il popolo cubano: un domani fatto di neoliberismo selvaggio, privatizzazioni, sanità a pagamento ed educazione di qualità riservata a pochi fortunati. Diciamo a Gentiloni che le sue speranze rimarrano tali perché il popolo cubano continuerà a marciare sulla strada tracciata da Fidel Castro. 

Potrebbe anche interessarti

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde di Marinella Mondaini La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale