World Affairs/La Russia ha bloccato ulteriori attacchi di Israele alla Siria do...

La Russia ha bloccato ulteriori attacchi di Israele alla Siria dopo aver schierato i suoi Jet a sud di Damasco

 

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


I jet da combattimento dell'aeronautica russa hanno intercettato i caccia del regime israeliano nel suo ultimo attacco alla Siria meridionale, secondo un nuovo rapporto
 
I jet da combattimento russi sono decollati ieri sera dalla base russa a Hmeimim, nella provincia siriana di Latakia (nord-ovest), e si sono diretti a sud-est poco prima di un attacco aereo israeliano a Damasco, secondo quanto riferito oggi dal portale specializzato aeronautico russo  Avia.Pro .

 
"Nonostante le affermazioni secondo cui la Russia potrebbe non avere il controllo dello spazio aereo della regione, si è scoperto che pochi minuti prima dell'attacco delle forze israeliane, la Russia aveva inviato i suoi aerei militari dalla base aerea di Hmeimim", ha spiegato la fonte.
 
Nel dettaglio delle informazioni, i media hanno indicato che l'aumento dell'attività dell'aviazione russa è stato registrato alle 21:47 (ora locale), mentre Israele ha lanciato il suo attacco alle 21:48.
 
 
Intanto, il ministero della Difesa siriano ha annunciato che diversi soldati sono stati feriti a seguito degli attacchi aerei israeliani nella periferia sud-occidentale di Damasco.
 
Secondo una dichiarazione rilasciata dal Ministero della Difesa, gli attacchi aerei israeliani hanno ferito sette soldati che erano stati schierati nel sobborgo Sahnaya di Damasco.
 
 
 

 
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa