La Russia sospende la missione di collegamento militare della NATO a Mosca

La Russia sospende la missione di collegamento militare della NATO a Mosca

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

La Russia ha deciso di sospendere i lavori della missione militare della Nato a Mosca e quindi revocare l'accreditamento dei suoi dipendenti. A renderlo noto è il ministro degli Esteri di Mosca Sergei Lavrov.

La decisione è stata presa in risposta alla recente mossa dell'Alleanza Atlantica di revocare l'accreditamento di otto ufficiali della missione permanente russa nel blocco occidentale.

"Stiamo sospendendo il lavoro della missione di collegamento militare della Nato a Mosca. L'accreditamento dei suoi dipendenti sarà revocato a partire dal 1 novembre di quest'anno", ha affermato Lavrov.

La NATO non è interessata a condurre un dialogo con Mosca in condizioni di parità, ha sottolineato Lavrov.

"Non vediamo un grande bisogno di continuare a fingere che i cambiamenti possano essere possibili nel prossimo futuro", ha concluso Sergei Lavrov.

"Se la NATO ha alcune questioni urgenti, potrà contattare il nostro ambasciatore in Belgio su questi temi", ha aggiunto il ministro degli Esteri.

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Quei quattro scemi che intervistano Renatino... di Paolo Desogus Quei quattro scemi che intervistano Renatino...

Quei quattro scemi che intervistano Renatino...

Renatino è un crumiro infelice di Giorgio Cremaschi Renatino è un crumiro infelice

Renatino è un crumiro infelice

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa di  Leo Essen Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti