Onu: Il blocco di Israele e le sue operazioni militari sono costate a Gaza 16,7 miliardi dollari negli ultimi 10 anni

Onu: Il blocco di Israele e le sue operazioni militari sono costate a Gaza 16,7 miliardi dollari negli ultimi 10 anni

l'AntiDiplomatico ha bisogno del tuo aiuto. Una tua piccola donazione può essere vitale per la nostra battaglia di informazione.


Le Nazioni Unite, inoltre, avvertono che più di 1 milione di palestinesi nella Striscia di Gaza assediata vive al di sotto della soglia di povertà.


 
In un rapporto pubblicato mercoledì scorso, la Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD) ha messo in guardia sulle conseguenze del blocco del 2007 imposto dal regime israeliano a Gaza.
 
"Il risultato è stato il crollo quasi completo dell'economia regionale di Gaza e il suo isolamento dall'economia palestinese e dal resto del mondo", si avverte nel rapporto, osservando che oggi l'enclave costiera palestinese ha più della metà la sua popolazione di due milioni, che vive al di sotto della soglia di povertà.
 
Inoltre, si prosegue, la mancanza di accesso all'acqua potabile e all'elettricità, che va dalle quattro alle undici ore al giorno, colpisce la maggioranza della popolazione. Di fronte a una tale situazione, si esorta Israele a revocare il blocco, ripristinare la libertà di movimento e consentire il libero scambio.
 
D'altra parte, l'organismo delle Nazioni Unite stima in 14 miliardi di euro, 16,7 miliardi di dollari, il costo del blocco israeliano su Gaza. "La performance dell'economia regionale di Gaza è sempre stata ben al di sotto del suo potenziale a causa dell'occupazione e delle misure restrittive di accompagnamento", si aggiunge.
 
"Tra il 2007 e il 2018, l'economia palestinese regionale a Gaza è cresciuta di meno del 5% e la sua quota nell'economia palestinese è diminuita dal 31% al 18% nel 2018. Di conseguenza, il PIL pro capite si è ridotto del 27% e la disoccupazione è aumentata del 49%", sottolinea l'organismo ONU.
 
Si ricorda tra l'altro che "Se la quota di Gaza dell'economia del territorio palestinese occupato fosse rimasta la stessa del 2006, il PIL di Gaza sarebbe stato del 50% superiore alla sua dimensione reale."
 
Per la precisione "a seguito del crollo del PIL, tra il 2007 e il 2017, il tasso di povertà a Gaza è balzato dal 40% al 56% nel 2017. Il divario di povertà è aumentato dal 14% al 20% e il costo minimo annuale per far uscire le persone dalla povertà è quadruplicato da $ 209 milioni a $ 838 milioni (dollari USA costanti 2015)."
 
L'UNCDAT precisa che "queste stime sono parziali, perché coprono solo il costo economico dell'occupazione israeliana dalla chiusura prolungata e dalle ricorrenti operazioni militari a Gaza dal 2007 al 2018."
La Striscia di Gaza ha subito un assedio disumano imposto da Israele dal 2007 ed è stata teatro di tre guerre dal 2008. Questo blocco limita fortemente l'importazione di merci e prodotti, oltre a impedire a contadini e pescatori di svolgere il loro lavoro. Molti agricoltori non possono coltivare tutto ciò di cui hanno bisogno a causa della mancanza di materiale e della mancanza di acqua ed elettricità.
 
A tal proposito, L'UNCDAT ricorda che "al governo palestinese dovrebbe essere consentito di sviluppare le risorse di petrolio e gas naturale al largo delle coste di Gaza. Ciò garantirebbe le risorse necessarie per la riabilitazione, ricostruzione e ripresa dell'economia regionale di Gaza, il che darebbe un impulso significativo all'economia e alla posizione finanziaria dell'Autorità Nazionale Palestinese."
 
 
 

È il "Salvini russo" il nuovo eroe dei giornali italiani di Francesco Erspamer  È il "Salvini russo" il nuovo eroe dei giornali italiani

È il "Salvini russo" il nuovo eroe dei giornali italiani

Davvero questo mondo non ha più bisogno di comunismo? di Giorgio Cremaschi Davvero questo mondo non ha più bisogno di comunismo?

Davvero questo mondo non ha più bisogno di comunismo?

Tik Tok bloccato ai minorenni. YouTube per un caso simile niente di Francesco Santoianni Tik Tok bloccato ai minorenni. YouTube per un caso simile niente

Tik Tok bloccato ai minorenni. YouTube per un caso simile niente

Europei, Uiguri e i deliri di Washington   di Bruno Guigue Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Europei, Uiguri e i deliri di Washington

Propofol e morti Covid. Alcune semplici domande di Giuseppe Masala Propofol e morti Covid. Alcune semplici domande

Propofol e morti Covid. Alcune semplici domande

Biden il "sovranista" di Antonio Di Siena Biden il "sovranista"

Biden il "sovranista"

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti