Pechino: gli Usa diffondono false informazioni sul ruolo della Cina nella crisi ucraina

Pechino: gli Usa diffondono false informazioni sul ruolo della Cina nella crisi ucraina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Dal 2 gennaio la nostra pagina Facebook subisce un immotivato e grottesco blocco da "fact checker" appartenenti a testate giornalistiche a noi concorrenti. Aiutateci ad aggirare la loro censura e iscrivetevi al Canale Telegram de l'AntiDiplomatico

 

Gli Stati Uniti stanno diffondendo disinformazione sul ruolo della Cina nella crisi ucraina, ha lamentato la diplomazia di Pechino in risposta alle affermazioni di Washington secondo cui la Russia avrebbe richiesto assistenza militare al gigante asiatico.

Inoltre,la cancelleria ha aggiunto che la Cina è disposta a svolgere un ruolo costruttivo nella promozione dei negoziati tra le parti in conflitto.

Diversi media occidentali hanno riferito, ieri, con riferimento a funzionari statunitensi, che la Russia ha chiesto aiuto militare alla Cina per l'operazione militare in Ucraina. Il New York Times  ha raccontato che Mosca ha chiesto a Pechino "equipaggiamento e supporto militare", oltre a "ulteriori aiuti economici". Inoltre, il Financial Times ha pubblicato  la notizia che la Russia ha chiesto alla Cina "equipaggiamento militare e altri tipi di assistenza". 

Da parte sua, il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, Jake Sullivan, ha avvertito lo stesso giorno, in un'intervista alla CNN, che qualsiasi movimento della Cina o di altri paesi per aiutare la Russia a eludere le sanzioni occidentali imposte dopo l'inizio dell'operazione militare russa in L'Ucraina "assolutamente" avrà delle conseguenze. "Faremo in modo che né la Cina né nessun altro possano risarcire la Russia per queste perdite", ha minacciato.

Davvero curioso come questa notizia di fantomatiche richieste di aiuti militari chiesti dalla Russia alla Cina sia avvenuta alla vigilia di un incontro, ritenuto importante da molti analisti, che si terrà a Roma, questa mattina tra  Jake Sullivan, consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, e Yang Jiechi, direttore dell’ufficio della commissione Esteri cinese.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde di Marinella Mondaini La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

La CIA cerca russi come nuovi agenti "anti Putin" e non lo nasconde

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese   di Bruno Guigue Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

Nazismo, antisemitismo e Repubblica francese

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno di Gilberto Trombetta Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Giorgetti e gli alfieri del vincolo esterno

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria di Michelangelo Severgnini Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

Bocche tappate e i crimini (filo Nato) del Qatar in Libia e Siria

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

La nuova forma di psicologia del mondo digitale di Damiano Mazzotti La nuova forma di psicologia del mondo digitale

La nuova forma di psicologia del mondo digitale

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti