Putin visiterà la Cina il 16 e 17 maggio

Putin visiterà la Cina il 16 e 17 maggio

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Il Presidente russo Vladimir Putin si recherà in visita ufficiale in Cina il 16 e 17 maggio su invito del leader del Paese, Xi Jinping. Si tratterà del primo viaggio all'estero del Presidente russo dopo il suo insediamento per il nuovo mandato presidenziale. Lo riporta RT. 

Durante l'incontro, Putin e Xi hanno in programma di "discutere in dettaglio l'intera gamma di questioni relative al partenariato globale e all'interazione strategica", di stabilire i punti chiave finalizzati all'ulteriore sviluppo della cooperazione russo-cinese e di scambiare opinioni "sui problemi internazionali e regionali più urgenti", si legge in un comunicato del Cremlino diffuso martedì.

Al termine dei colloqui, i presidenti dovrebbero firmare una dichiarazione congiunta e una serie di documenti bilaterali. Allo stesso tempo, Putin e Xi parteciperanno alla celebrazione del 75° anniversario dell'instaurazione delle relazioni diplomatiche e all'inaugurazione dell'Anno della cultura russo-cinese.

Nel suo viaggio in Cina, Putin si recherà ad Harbin - la capitale e la città più grande della provincia di Heilongjiang - dove parteciperà "alla cerimonia di apertura dell'ottava EXPO russo-cinese e del quarto Forum russo-cinese per la cooperazione interregionale e incontrerà gli studenti e i professori del Politecnico di Harbin".

Entro la fine del 2023, gli scambi commerciali tra i due Paesi avranno raggiunto i 200 miliardi di dollari, un obiettivo raggiunto molto prima del previsto. Quasi tutte le transazioni sono in yuan e rubli e sono in corso 80 progetti di investimento congiunti.

 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi" di Michelangelo Severgnini Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti