/ Quasi 200 veicoli militari turchi entrano nella provincia di Idli...

Quasi 200 veicoli militari turchi entrano nella provincia di Idlib con l'obiettivo di fermare l'offensiva di Damasco

 
Un convoglio di con attrezzature militari turche ha attraversato il confine con la Siria oggi ed è entrato nel Governatorato di Idlib, secondo quanto riportato da Sky News Arabia.

 
Secondo il rapporto, il convoglio era costituito da carri armati, veicoli corazzati e altri che trasportavano munizioni.
 
Il canale televisivo Al Mayadeen ha riferito che i membri dell'opposizione armata siriana a Idlib e Aleppo hanno iniziato a spostare le loro famiglie ad Afrin, situata a nord del Governatorato di Aleppo vicino al confine con la Turchia.

 
Il rapido avanzamento dell'esercito siriano verso le aree meridionali di Idlib ha fatto infuriare e la Turchia, la quale sostiene i miliziani che combattono contro le forze governative.
 
Il canale televisivo Al Mayadeen ha riferito in precedenza che 195 pezzi di equipaggiamento militare turco, inclusi veicoli corazzati e carri armati, nonché camion che trasportavano munizioni, hanno attraversato il confine con la Siria il 2 febbraio scorso. Lunedì scorso, un altro convoglio militare si è diretto a Idlib.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa