"Se non ce l’ho me lo prendo, se lo voglio lo rubo". A Milano c’è allarme Maranza

"Se non ce l’ho me lo prendo, se lo voglio lo rubo". A Milano c’è allarme Maranza

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



di Leo Essen

A Milano c’è allarme Maranza. Pure Vanity Fair ne parla. Scendono da Rho e Limbiate, scendono da Paderno e Brunate. Felpe Nike Tech Fleece e TN, lame lucenti, tunisini e marocchini, appostati nel vicolo presso il liceo Parini, portano via 30 euro ai ragazzini. 

Se non ce l’ho me lo prendo, se lo voglio lo rubo. 

Non è esproprio proletario – perché qui non ci sono proletari. Ci sono ragazzi tra i 16 e i 24 anni. Che al massimo fanno la stagione: 6 euro all’ora per 12 ore.

E poi in strada ad arrangiarsi da soli, il welfare non c’è, lo Stato non c’è, la famiglia non c’è. 

Se non posso comprarlo lo rubo. 

Gli eroi sono Simba La Rue e Baby Gang, e Paky, cresciuto a  Secondigliano e migrato a Rozzano. Rapper da 19 milioni di visualizzazioni. Non cantano le gesta del Maranza. Non rappresentano un modo di vivere. Sono quello che cantano – sono veri, tanto quanto gli Almamegretta (targa Tenco, 8 mila visualizzazioni); sono sofisticati, tanto quanto Niccolò Fabi (Targa Tecno, 700 mila visualizzazioni); sono alle prime armi, come  Daniela Pes (Targa Tenco miglior opera prima, 42 mila visualizzazioni). 

Non hanno paura, sputano in faccia all’operaio coscienzioso che gira in Panda, si alza la mattina e compie il suo dovere, si veste da Primark e mangia pizze surgelate Discount, lavora e tiene in piedi il sistema per mille euro. Sputanto in faccia alla stampa e ai media. Sono solo youtube, solo spotify, solo soldi facili, spremuti, e spremiti a palate a chissà chi. 

Rifiutano il lavoro. Vogliono tutto e subito. Sono autonomi, senza tetto né legge. Nessuna religione, nessuna filosofia, nessuna ideologia. Solo scarpe TN e felpe Tech. 

Come Run-DMC nel 1986 cantano le scarpe and me: We make a good team, my Adidas and me.

«Tunisino TN nere. Meglio criminale che carabiniere. La roba che stava nel frigo. Sbirro di merda, trovi sta minchia.»
Samy, Simba La Rue & Keta Lyrics, TN

«Giri con una Panda e mi chiami maranza. Sì, sono un maranza, se voglio, ti compro casa. Rapina a mano armata e poi bruciamo la macchina. Milano-Lecco in un attimo. Mio padre è ignorante, mia madre è badante. Voglio comprarle un attico. Morirò ricco, ho la tattica.
Mi piace culo grosso, rifatto di plastica, tette di plastica. Stavo al lastrico, ora mangio astici. Vuole il dick, dick, prendo 'sta bitch, bitch. Sopra il beat beat. Metto il dick, dick, urla: "Oh shit, shit". 
Italia è droga, mafia e coca. Piccolo Vallanzascana. Faccio latitanza in Calabria.»

Simba La Rue feat. Paky, LEVANTE, Simba La Rue ft. Baby Gang, SACOCHE

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Genova, manifestazione contro le politiche belliciste della NATO di Leonardo Sinigaglia Genova, manifestazione contro le politiche belliciste della NATO

Genova, manifestazione contro le politiche belliciste della NATO

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mozione PD e il macabro teatrino di colonia Italia di Alberto Fazolo La mozione PD e il macabro teatrino di colonia Italia

La mozione PD e il macabro teatrino di colonia Italia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Stellantis. Cosa cambia dopo l'accordo con la cinese Leapmotor di Pasquale Cicalese Stellantis. Cosa cambia dopo l'accordo con la cinese Leapmotor

Stellantis. Cosa cambia dopo l'accordo con la cinese Leapmotor

Anche la Danimarca chiude l'indagine sul Nord Stream di Andrea Puccio Anche la Danimarca chiude l'indagine sul Nord Stream

Anche la Danimarca chiude l'indagine sul Nord Stream

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

OCSE, in Italia salari bassi e troppe ore lavorative di Michele Blanco OCSE, in Italia salari bassi e troppe ore lavorative

OCSE, in Italia salari bassi e troppe ore lavorative

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti