"Siete tutti impazziti?" 2 minuti memorabili di Sahra Wagenknecht al Bundestag (Sottotitoli in italiano)

"Siete tutti impazziti?" 2 minuti memorabili di Sahra Wagenknecht al Bundestag (Sottotitoli in italiano)

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Sahra Wagenknecht, fondatrice e leader del partito BSW, in 2 minuti demolisce la folle propaganda di chi, in Germania come in Italia, sta conducendo l'intero continente verso l'abisso della terza guerra mondiale.




"Il governo Scholz ha già superato una linea rossa dopo l’altra. Nel frattempo qui abbiamo raggiunto il punto che le forze aree tedesche tranquillamente dibattano su quali bersagli russi colpire con i missili tedeschi. Lo scandalo non consiste nel fatto che si permetta che vengono diffuse e diffuse queste dichiarazioni, ma lo scandalo consiste che abbiamo raggiunto il punto dove tutto questo è divenuto normale", ha affermato la politica tedesca commentando una risoluzione del CDU che chiede l'invio di missili Taurus al regime di Kiev. 

"I nostri grandiosi esperti militari dei Verdi ci stanno dicendo da due anni su quale “game changer” dobbiamo concentrarci, così che l’Ucraina possa vincere la guerra", ha proseguito. "E quando il Papa parla contro questa follia dicendo che Kiev dovrebbe negoziare, piuttosto che condurre il paese al suicidio, anche lui viene definito “un troll di Putin”. Da voi signori". 

E poi la conclusione, che è poi la conclusione di tutti noi: "Chiunque sta seguendo il dibattito può solo formulare una domanda: Come potete veramente Avere tutti perso la ragione? L’intero mondo al fi fuori della bolla politica tedesca sa che l’Ucraina non può vincere questa guerra. E i missili Taurus non cambieranno niente La sola cosa sarà che negli occhi della Russia la Germania sarà definitiva divenuta un attore belligerante. Quello a cui voi state giocando qui in modo negligente è la sicurezza del paese e nel peggiore dei casi la vita di milioni di persine in Germania. Ed è per questo che vi chiedo di tornare alla realtà prima che sia troppo tardi".

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Il Congresso Usa ha deciso: "fino all'ultimo ucraino" di Clara Statello Il Congresso Usa ha deciso: "fino all'ultimo ucraino"

Il Congresso Usa ha deciso: "fino all'ultimo ucraino"

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Fino a quando potranno impedire le elezioni in Libia?  di Leonardo Sinigaglia Fino a quando potranno impedire le elezioni in Libia?

Fino a quando potranno impedire le elezioni in Libia?

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni) di Giuseppe Giannini Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

Libia. 10 anni senza elezioni di Michelangelo Severgnini Libia. 10 anni senza elezioni

Libia. 10 anni senza elezioni

L'impatto che avrà il riarmo dell'Ue nelle nostre vite di Pasquale Cicalese L'impatto che avrà il riarmo dell'Ue nelle nostre vite

L'impatto che avrà il riarmo dell'Ue nelle nostre vite

Il "piano Draghi": ora sappiamo in cosa evolverà l'UE di Giuseppe Masala Il "piano Draghi": ora sappiamo in cosa evolverà l'UE

Il "piano Draghi": ora sappiamo in cosa evolverà l'UE

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar di Paolo Arigotti Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS di Michele Blanco DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti