/ Sovranismo alla Salvini: Comitato congressuale brasiliano approva...

Sovranismo alla Salvini: Comitato congressuale brasiliano approva l'utilizzo della base di Alcantara da parte degli USA

 


Bolsonaro come Salvini. Sovranisti a parole ma servi di Trump in concreto. 
 

Il Comitato Esteri e Difesa del Congresso brasiliano ha approvato a maggioranza la concessione a uso commerciale della base dell'Alcântara lungo la costa nordatlantica del Brasile per gli Stati Uniti. 

 

Questa mossa arriva pochi mesi dopo che il presidente Jair Bolsonaro ha firmato un accordo con la sua controparte statunitense Donald Trump per consentire agli statunitensi di accedere alla base di lancio satellitare.

 

Come risultato di questa decisione da parte del Comitato Esteri e Difesa, gli Stati Uniti potranno lanciare missili, veicoli spaziali e satelliti dalle strutture dell'Alcântara.

 

Secondo l'accordo, il Brasile autorizza gli Stati Uniti a lanciare missili e veicoli spaziali di fabbricazione nazionale o estera che hanno componenti tecnologici statunitensi.

 

La decisione per gli Stati Uniti di utilizzare la base di Alcântara sarà ora spostata nei comitati di Scienza e Tecnologia e della Costituzione e Giustizia (CCJ).

Dovrà quindi essere esaminata dalla plenaria della Camera e del Senato.

 

L'opposizione brasiliana ha sottolineato che questo accordo, determinato per la prima volta a marzo quando il presidente Jair Bolsanaro ha visitato gli Stati Uniti, ha il potenziale per danneggiare la sovranità nazionale del Brasile, in quanto il personale degli Stati Uniti sarà l'unico autorizzato a utilizzare la base di Alcântara.

 

Il voto di mercoledì è stato guidato dal figlio del Presidente, Eduardo, che è stato recentemente nominato inviato del Brasile negli Stati Uniti. L’opposizione brasiliana, insieme a molti uomini di Bolsonaro, si sono opposti a questa nomina a causa della mancanza di qualifiche di Eduardo e della convinzione che il nepotismo stia giocando un ruolo in questa decisione.

 

Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa