World Affairs/Su Milano Finanza Elkann ammette: i soldi ci sono... ma per distr...

Su Milano Finanza Elkann ammette: i soldi ci sono... ma per distribuirli agli azionisti!

 

di Kartana

Guardate che oggi su Milano Finanza, il nipotino di Gianni Agnelli, in un'intervista, dice chiaramente che rinuncia alla garanzia della Sace se ciò comporta il blocco del maxidividendo a seguito di fusione con i francesi. 

I soldi loro ce li hanno, li devono distribuire agli azionisti. Il tipo lo dice chiaramente. Che dirà a sto punto Repubblica?

Che scriveranno Giannini e Veltroni?

Prima rifondiamo l'Iri e prima usciamo da questo macello.


Lo stesso ex capo del centro studi di Bankitalia Pierluigi Ciocca la settimana scorsa ha scritto su il Manifesto di non dare soldi alle medie grandi imprese visto che detengono liquidità per 6,1 trilioni di euro. Hanno 2300 miliardi di euro investiti all'estero in attività finanziarie. Qui finisce male.

L'Occidente va imperterrito sulla stessa strada percorsa da 40 anni, nonostante stagnazione, povertà, miseria, perdita di quote di mercato mondiale. Nonostante tutto loro vanno avanti così. E' una generazione di padroni che non ha visto altro se non affamare la popolazione. Crescita, benessere collettivo, ancorchè parziale, non fanno parte del loro vocabolario.
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa