/ (Video) Ecco l'atterraggio di emergenza dell''Airbus-320, con 172...

(Video) Ecco l'atterraggio di emergenza dell''Airbus-320, con 172 passeggeri a bordo, alla base aerea di Hmeymim, per evitare l'attacco degli F-16 di Israele alla Siria

 

Il ministero della Difesa russo aveva annunciato nei giorni scorsi che un civile Airbus-320 con 172 passeggeri a bordo era stato quasi abbattuto in seguito agli attacchi aerei israeliani vicino a Damasco nelle prime ore del 6 febbraio


Un Airbus-320 è stato ripreso in un video durante l'atterraggio presso la base aerea Hmeymim operata dalla Russia nella Siria nord-occidentale mentre cercava di evitare i bombardamenti israeliani.

 
Il canale televisivo russo Zvezda ha pubblicato le registrazioni della telecamera presso la base aerea di Hmeymim, mostrando come l' Airbus-320 atterra con successo e, dopo la fine degli attacchi, decolla di nuovo in direzione dell'aeroporto internazionale di Damasco.
 

 
Il 6 febbraio scorso, quattro jet da combattimento israeliani F-16 hanno sparato otto missili aria-superficie nella periferia di Damasco, secondo il Ministero della Difesa russo.

 
I sistemi di difesa aerea siriani che erano in allerta hanno risposto all'attacco mentre un aereo civile Airbus-320 con 172 passeggeri è stato quasi colpito nel fuoco incrociato. L'aereo è riuscito a lasciare l'area e atterrare con successo alla base russa di Hmeymim, il campo d'aviazione alternativa più vicina.
 
 

 
 
I diplomatici siriani hanno accusato Israele per "approfittare del fatto che la Siria è impegnata attivamente nella sua guerra contro i gruppi terroristici di Idlib e si sta nascondendo dietro i voli civili, con totale disprezzo per la vita dei civili".
 
Le forze di difesa israeliane (IDF) hanno rifiutato di commentare la situazione .
 
La Russia e la Siria hanno già accusato l'aeronautica israeliana di usare altri aerei come scudo e di mettere a rischio la vita di persone innocenti. Nel settembre 2018, l'esercito russo ha ritenuto Israele responsabile di un incidente aereo Il-20 in Siria , che ha causato la morte di 15 militari russi. L'aereo è stato accidentalmente abbattuto da un missile lanciato tramite il sistema di difesa aerea della Siria sui jet israeliani F-16 che stavano effettuando attacchi aerei nella provincia di Latakia.
 
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa