/ Brasile, chi guadagnera' dalla privatizzazione di Petrobas?

Brasile, chi guadagnera' dalla privatizzazione di Petrobas?

 

La legge n. 4567 dà il via al saccheggio internazionale sui pozzi nazionali

 

Il governo golpista brasiliano di Temer rompe l'esclusività di Petrobas nella gestione dei pozzi petroliferi e apre la strada alla piena privatizzazione della compagnia petrolifera brasiliana.

 

La legge 4567, approvata con 292 voti a favore e 101 contrari, elimina l'esclusività di Petrobras e apre lo sfruttamento dei pozzi petroliferi più redditizi a multinazionali come la Chevron e Royal Dutch Shell, consentendo a qualsiasi azienda, anche esteri, l'assegnazione di licenze per operare il cosiddetto “pre-sale” e di essere l'operatore di riferimento.

 

Il giornalista e analista Juan Francisco Leite ha dichiarato a Telesur che questa legge è il primo prezzo che paga in cambio per il colpo di stato parlamentare al presidente Dilma Rousseff. "Questa mossa dei golpisti è parte di una strategia per ridurre o liquidare il ruolo di Petrobras nel processo economico brasiliano (...) Questa campagna 'Lava Jato', sotto la bandiera della lotta alla corruzione, è responsabile di un milione e mezzo I lavoratori sono disoccupati ", ha detto.

 

L'emendamento 241 stabilisce anche il congelamento dei salari, così come le spese e gli investimenti di Petrobras per 20 anni.

Gli esperti dicono che questi cambiamenti influenzeranno gli investimenti in istruzione, sanità e altri servizi di base nel paese.


La riforma è stata trainata dal presidente della Petrobras, Pedro Parente (ex direttore del FMI), il quale sostiene che le difficoltà finanziarie di proprietà statale impediscono di essere l'unico operatore nel pre-sale.
 

In un'intervista con Telesur, l'economista Theotonio Dos Santos ha definito queste argomentazioni solo scuse per “vendere tutto al settore privato”. Dos Santos sostiene che l'argomento usato da Temer sul cattivo funzionamento delle imprese statali rispetto a quelle del settore privato è falso.

FONTE: TELESUR

Fonte: TELESUR
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa