/ Elezioni in Venezuela, il Ceela conferma che il processo elettora...

Elezioni in Venezuela, il Ceela conferma che il processo elettorale riflette la volontà dei votanti

 

Il Consiglio degli Esperti Elettorali Latinoamericani (Ceela) smentisce i pochi fake media che paventano brogli

 

Alcuni media provano ad insinuare alcuni dubbi, ma il risultato è chiaro oltre che inappellabile: il chavismo ha ottenuto una strepitosa vittoria popolare nelle elezioni regionali. In una tornata elettorale segnata da una grande affluenza: oltre il 61% degli aventi diritto si è recato alle urne in un paese dove il voto non è obbligatorio. 

 

La piena regolarità del processo elettorale venezuelano è confermata dal Consiglio degli Esperti Elettorali Latinoamericani (Ceela), in una relazione sulle elezioni svolte domenica dove afferma che il risultato riflette la volontà dei cittadini venezuelani. 

 

«La giornata elettorale è trascorsa pacificamente, senza problemi, con una partecipazione molto importante rispetto alla media di votanti registrata per le elezioni regionali», si spiega nella relazione in riferimento agli oltre 10 milioni di venezuelani recatisi alle urne per riaffermare, principalmente, il proprio diritto alla pace e alla sovranità, nei 13.599 seggi elettorali installati nel paese. 

 

Il presidente del Ceela, Nicanor Moscoso, spiega che «il processo si è svolto con successo e la volontà dei cittadini è stata liberamente espressa nelle urne». 

 

Per aver organizzato tutto il processo elettorale «estremamente bene» il Ceela si è congratulato con il Consiglio Nazionale Elettorale della Repubblica Bolivariana del Venezuela. 

Fonte: AVN
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa