"UNO SCHIAFFO AL GOVERNO ISRAELIANO". LA RISOLUZIONE ONU SU GAZA SPIEGATA DA SAMIR AL QARYOUTI

 "UNO SCHIAFFO AL GOVERNO ISRAELIANO". LA RISOLUZIONE ONU SU GAZA SPIEGATA DA SAMIR AL QARYOUTI

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Il noto giornalista Samir Al Qaryouti - opinionista per Al Jazeera e altri canali tv di vari paesi arabi, nonché corrispondente di FranceTv ed altre testate europee -  commenta, per la sua rubrica su l'AntiDiplomatico "FOCUS MEDIORIENTE", la risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite di lunedì 25 marzo che impone il cessate il fuoco nel periodo del Ramadam a Gaza. Risoluzione passata con la prima astensione degli Stati Uniti. 

Il governo Nethanyahu ha reagito in modo isterico a questo schiaffo subito. Sono molte le domande che ora si aprono. Lo stato di Israele si adatterà? Come reagirà? Continuerà con il genocidio e con i piani di invasione di Rafah? I rapporti con gli Stati Uniti? Dal cessate al fuoco si può arrivare ad una tregua con lo scambio dei prigionieri?

A tutte queste domande che si aprono dopo la decisione di ieri delle Nazioni Unite risponde Samir Al Qaryouti.




PER SEGUIRE TUTTE LE PUNTATE DI "FOCUS MEDIORIENTE" - ABBONATI AL CANALE YOUTUBE DE L'ANTIDIPLOMATICO

---------

TRAILER DELLA TERZA PUNTATA: GAZA: LA GABBIA DELLA MORTE

----------------------------

L'Associazione "Gazzella" (www.gazzella-onlus.com) è da anni impegnata nel portare assistenza e cure ai bambini palestinesi feriti da armi di fuoco (soprattutto a Gaza). Con lo sterminio in atto e  la popolazione allo stremo sono molti i progetti in corso con 4 associazioni affiliate presenti nella Striscia.

LAD EDIZIONI sostiene le attività di "Gazzella" e acquistando QUI "Il racconto di Suaad" - prigioniera palestinese - (Edizioni Q con la nostra collaborazione) sosterrete i  prossimi progetti di "Gazzella" per la popolazione di Gaza

 

Leggi la recensione di Giulia Bertotto del libro




Le più recenti da FOCUS MEDIORIENTE

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso di Fabrizio Verde Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Liberal-Autocrazie di Giuseppe Giannini Liberal-Autocrazie

Liberal-Autocrazie

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Il primo dei poveri di Pasquale Cicalese Il primo dei poveri

Il primo dei poveri

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi nel Corno d’Africa di Paolo Arigotti La crisi nel Corno d’Africa

La crisi nel Corno d’Africa

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti