"Esplosivi" cablaggi segreti confermano l'accordo Israele Arabia Saudita per provocare la guerra

"Esplosivi" cablaggi segreti confermano l'accordo Israele Arabia Saudita per provocare la guerra

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Perché queste rivelazioni da Israele?

E' una specie di Israe-leaks.



Barack Ravid, corrispondente del canale commerciale israeliano Channel 10, ha pubblicato un twitter https://twitter.com/BarakRavid/status/927629611713941505

nel quale spiega di aver pubblicato sul suo canale un cablogramma scottante (forse). 

Il cablogramma http://news.nana10.co.il/Article/?ArticleID=1272790&sid=126 è stato mandato dal ministero degli Esteri a tutte le ambasciate israeliane chiedendo di far lobby presso i governi dei paesi ospiti, in favore della posizione saudita e contro Iran ed Hezbollah (il partito soprattutto sciita vincitore sul campo in Siria e sempre più forte in Libano). Israele sembra formalizzare la sua alleanza con l'Arabia saudita che del resto, sul fronte siriano e yemenita, non sembra certo nuova (http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-da_al_jazeera_ai_bombardamenti_di_yemen_e_siria_i_legami_tra_arabia_saudita_e_israele/82_21180/). 

Nel cablo reso pubblico da Channel 10 si ordina fra l'altro ai diplomatici: "Dovete sottolineare che le dimissioni di Hariri mostrano quanto siano pericolosi l'Iran ed Hezbollah per la sicurezza e la stabilità in Libano". E il missile degli Houti yemeniti "lanciato verso Riad" rende necessario "aumentare la pressione verso Iran ed Hezbollah". Ricordiamo en passant che la coalizione a guida saudita ha nuovamente bloccato tutte le vie di accesso allo Yemen. Non passa niente e soprattutto non gli aiuti umanitari.

Insomma il fidanzamento di convenienza fra Israele e Arabia saudita in funzione anti-sciita e anti-iraniano, con il Libano nel bel mezzo e mentre la catastrofe in Yemen raggiunge livelli inenarrabili, sembra consolidarsi.  

E qui sorge spontanea una domanda: come mai una tivù israeliana divulga queste notizie? Forse perché, come spiega Heretz, in Israele c'è mal di pa ncia e non tutti vogliono essere trascinati in una guerra bicefala contro l'Iran. 

Qui per una ricostruzione completa di tutti i passaggi

La Redazione

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti