Fuochi d'artificio. Le immagini della festa a Donetsk dopo il riconoscimento della Russia

Fuochi d'artificio. Le immagini della festa a Donetsk dopo il riconoscimento della Russia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

I residenti di Donetsk sono scesi in piazza per celebrare il riconoscimento dell'indipendenza della DPR e della LPR da parte della Russia. 

Sventolano tricolori e fuochi d'artificio.

Altoparlanti installati nella piazza centrale della città, hanno stato trasmesso il discorso di Putin. Alla fine del suo discorso, il pubblico ha gridato con gioia "Russia" ed è esplosa la gioia. 

Poi sono iniziati i fuochi d'artificio con l'inno nazionale della Russia che suonava in sottofondo.

In precedenza, i capi delle repubbliche Denis Pushilin e Leonid Pasechnik avevano fatto appello al leader russo chiedendo di riconoscere l'indipendenza della DPR e della LPR, dopodiché Putin si è rivolto ai cittadini russi e ha dichiarato di ritenere necessario riconoscere la sovranità delle Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk. 

Il presidente ha dichiarato che la situazione nel Donbass è diventata critica e ha chiesto al parlamento di ratificare i documenti necessari.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico di Pasquale Cicalese Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito di Gilberto Trombetta Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli