World Affairs/I Simpson, simbolo del politicamente scorretto, cambiano rotta."N...

I Simpson, simbolo del politicamente scorretto, cambiano rotta."Non ci saranno più attori bianchi che doppieranno personaggi non bianchi"

 

La serie animata 'The Simpsons' smetterà di usare attori bianchi per dare voce ai personaggi di colore, come hanno annunciato i produttori del programma in una dichiarazione riportata da Variety.

 
"In futuro," I Simpson "non avranno più attori bianchi che interpretano personaggi non bianchi", hanno dichiarato i creatori della serie.
 
Lo spettacolo americano, che è stato trasmesso la prima volta nel 1989 e ha raggiunto molti angoli del mondo, ha ricevuto numerose critiche nel corso degli anni. Il più recente è stato del personaggio di Apu, proprietario di un negozio indiano, interpretato dall'attore Hank Azaria e che ha annunciato all'inizio dell'anno che smetterà di farlo. Alcuni argomenti hanno sostenuto che questo personaggio rappresentava uno stereotipo negativo delle persone nell'Asia meridionale.
 
Azaria ha anche dato vita ad altri personaggi di "The Simpsons", come l'agente di polizia afroamericano Lou. Nel frattempo, l'attore bianco Harry Shearer che interpretava il Dr. Hibbert, che è nero. Ancora non è chiarito come avverrà il cambio di attori.
 
La decisione arriva quasi alla pari con l'annuncio dell'attore Mike Henry, che aveva annunciato di  interpretare più Cleveland Brown nellìAltro Cartoon della Fox, 'I Griffin'. "Adoro quel personaggio, ma le persone di colore sono quelle che dovrebbero interpretare i personaggi di colore. Quindi lascio il ruolo " , ha scritto Henry in un tweet.
 
Questi annunci provengono dopo la rivolta contro il razzismo negli Stati Uniti e dalle massicce proteste contro le uccisioni della polizia di neri americani, iniziate dopo la morte dell'afroamericano George Floyd .
 
Il politicamente corretto, alla fine, ha prodotto un'altra vittima.
 
Restiamo del parere che il mondo non si divide in bianchi e neri, ma in sfruttati e sfruttatori.
 
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy Change privacy settings
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa