/ "Inviate rinforzi!": Comandante curdo esorta Damasco a difendere ...

"Inviate rinforzi!": Comandante curdo esorta Damasco a difendere Afrin dall'aggressione della Turchia

 

A quasi un mese dall'inizio dell'aggressione militare turca contro le milizie curde nel nord della Siria, il comandante delle YPG Sipan Hemo chiede al governo siriano di inviare rinforzi.


L'esercito siriano dovrebbe assumersi la responsabilità principale per la difesa di Afrin contro un'invasione turca, ha dichiarato il comandante della milizia curda YPG Sipan Hemo alla TV libanese di Al-Mayadeen.
 
Il generale Hemo ha invitato Damasco a "inviare immediatamente rinforzi nella regione di confine con la Turchia".
 
"C'è una grande quantità di coordinamento tra i combattenti YPG e l'esercito siriano", ha spiegato Hemo.

 
Secondo il quotidiano pan-arabo Al-Hayat, i posti di controllo dell'esercito siriano organizzati ad ovest di Aleppo stanno lasciando passare cibo, carburante e beni di prima necessità per 1,5 milioni di abitanti di Afrin.
 
Volontari curdi di Sheikh Maqsood, Kobani e altri luoghi stanno facendo rotta verso Afrin, dove le unità delle YPG si sono schierate contro le forze in avanzata dell'esercito libero siriano, FSA, sostenute da carri armati, artiglieria e aviazione della Turchia.
 
Fonte: Al Mayadeen - Al Hayat
Notizia del:
Notizia del:
 
Copyright L'Antiplomatico 2013 all rights reserved - Privacy Policy
L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa