Lo scandalo Macron – Benalla (e l’AntiDiplomatico)? Una creatura di Putin. Lo attesta George Soros

Lo scandalo Macron – Benalla (e l’AntiDiplomatico)? Una creatura di Putin. Lo attesta George Soros

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



di Francesco Santoianni
 

L’AntiDiplomatico? Un giornale on line asservito a Putin. E lo scandalo Macron – Benalla che sta scuotendo la Francia? Un’altra trama di Putin. Lo afferma, in questi giorni, il “prestigioso” (a detta della stampa main stream) EU DisinfoLab, finanziato da George Soros. Per carità, finché si tratta di opinioni tutto (o quasi) è lecito. Il problema nasce quando si pretende di presentare queste come supportate da fantomatiche “ricerche scientifiche” e misteriosi “algoritmi matematici” che si rivelano essere una buffonata.


Soffermiamoci, ad esempio, sul corposo “studio” “Developing a disinformation detection system and sourcing it live The case study of the 2018 Italian elections” che rivelerebbe l’asservimento de l’AntiDiplomatico alla Russia. Le prove? “171 avvisi dal sistema, con il contenuto riconosciuto come falso, fuorviante o manipolato”. Si, ma come fa il “sistema” a riconoscere “falso, fuorviante o manipolato” il testo degli articoli? Sostanzialmente, basandosi sulla famigerata “Black List” (che, tra l’altro, da anni non menziona più l’AntiDiplomatico) creata dal sito BUTAC. Il tutto condito con riferimenti bibliografici a “studi” - che, probabilmente, solo chi scrive questo articolo si è preso la briga di leggere - che rivelano la stessa serietà “scientifica” della “ricerca” di EU DisinfoLab.


Altro giro, altra corsa: lo scandalo Macron – Benalla.


Rivelata da “Le Monde” (che non può certo essere additato come un sito “complottista”), la storia di Alexandre Benalla, bodyguard di Macron, che, spacciandosi per poliziotto, va a pestare manifestanti ha scandalizzato la Francia anche per gli incredibili privilegi concessi – forse per via di qualche indicibile liaison – a questo personaggio. Crolla, quindi, l’immagine di un Macron letteralmente imposta dai media main stream come “Salvatore della Patria.” Esce, quindi, a tempo di record, un'altra “ricerca” di EU DisinfoLab che – facendo salteggiare i soliti fantomatici “algoritmi” - pretende di attestare che l’indignazione di milioni di francesi è stata creata da una tenebrosa rete di troll di Putin. Peccato che oggi esce fuori su molti media main stream che è stato proprio Macron a creare in Francia una rete di trolls a suo supporto.


Un’altra fake news inventata da Putin? Certamente, lo attesterà il prossimo “studio scientifico” di EU DisinfoLab. Vi terremo informati.

Potrebbe anche interessarti

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso di Fabrizio Verde Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Liberal-Autocrazie di Giuseppe Giannini Liberal-Autocrazie

Liberal-Autocrazie

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Il primo dei poveri di Pasquale Cicalese Il primo dei poveri

Il primo dei poveri

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi nel Corno d’Africa di Paolo Arigotti La crisi nel Corno d’Africa

La crisi nel Corno d’Africa

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti