Nucleare. Gli Usa pronti ad eliminare le sanzioni all'Iran

Nucleare. Gli Usa pronti ad eliminare le sanzioni all'Iran

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Gli Stati Uniti segnalano la loro volontà di revocare le sanzioni anti-iraniane in contrasto con i loro impegni nell'ambito dell'accordo nucleare del 2015.

Il media iraniano in lingua spagnola, Hispatv, ha citato l'inviato Usa alle Nazioni Unite (Onu), Linda Thomas-Greenfield, in una sessione del Consiglio di sicurezza dell'entità (UNSC), tenutasi oggi.

"Siamo pienamente preparati a revocare le sanzioni non coerenti con i nostri impegni JCPOA, che consentirebbero all'Iran di ricevere i benefici economici dell'accordo, ha affermato il diplomatico statunitense.

"E siamo convinti che se l' Iran si avvicinerà ai colloqui di Vienna con urgenza e critica, potremo rapidamente raggiungere e attuare un'intesa sul reciproco ritorno", ha aggiunto

Da parte sua, l'ambasciatore iraniano all'Onu, Majid Tajt Ravanchi, ha dichiarato che ciò di cui ha bisogno Teheran è una garanzia affinché gli Stati Uniti non ripetano le loro “misure illegali” del passato. 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti